Future Film Festival - il viaggio continua a Modena - Clust-ER Create

A partire da oggi, venerdì 30 settembre, fino a domenica 2 ottobre, la città di Modena ospiterà il gran finale del Future Film Festival, edizione XII, a tema Retro Futuro.

Dopo il successo di Bologna, ora è il momento per a cittadini e le cittadine del modenese di partecipare a proiezioni, eventi collaterali, laboratori e talk che animeranno sale e luoghi cittadini questo fine settimana.

Il Festival, che si inserisce nella cornice dello Smart Life Festival, propone un ricco programma che non si fa certo sfuggire un palinsesto cinematografico d’eccezione con la proiezione del film vincitore della manifestazione.

Venerdì 30, presso il Laboratorio Aperto, si inizia dal metà mattina con talk e tavola rotonda sulle produzioni di animazione in Emilia-Romagna; partecipa alla discussione anche il socio Panebarco. Nel pomeriggio spazio al Future Pitch, dedicato ai lavoratori del mondo cinematografico coinvolti in un dialogo one-to-one.

Sabato 1° ottobre è la giornata dedicata al Future Videogames Hackathon. Gli iscritti saranno impegnati in una maratona di programmazione con l’obiettivo di creare un videogame il cui tema verrà svelato il giorno stesso ai partecipanti. Parallelamente, si svolgerà “Microanimazioni fantascientifiche tra passato e futuro: dal taumatropio alle gif animate”, il laboratorio dedicato ai bambini tra gli 8 e i 13 anni.

A chiudere il sipario, domenica 2 ottobre un appuntamento speciale per ricordare Mario Lodi, al cinema Astra, il Future Film Festival dedica una speciale Carta Bianca a Mario Lodi, curata dal giornalista e scrittore Carlo Ridolfi. La giornata prosegue con diversi appuntamenti. Tra i vari, anche una speciale proiezione di cortometraggi ucraini grazie al gemellaggio con il Linoleum Contemporary Animation Art Festival di Kiev. Imperdibile, alle ore 17 e sempre al cinema Astra, la visione del film vincitore del Future Film Festival: Inu-Oh, singolare opera fantasy e rock. Alle 21:30 chiude le proiezioni lo speciale Neptune Frost.

Il Festival è promosso e organizzato dal socio Doc Servizi e Rete Doc, il collaborazione con l’Associazione Amici del Future Film Festival.

Per maggiori informazioni clicca qui

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

Cliccando su iscriviti dichiari di aver letto l'informativa e acconsenti al trattamento dei Dati Personali per l'esecuzione della richiesta effettuata al Titolare del sito

I Clust-ER sono finanziati dai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna - POR FESR 2014-2020